ENIGMA: MOSTRA DI TAVOLETTE ENIGMATICHE ESPOSTE A CAVRIANA

tavolette enigmatiche

Segnalo un’interessantissima mostra che si tiene a Cavriana, piccolo paese del mantovano, a Villa Mirra dal titolo “Enigma, un antico processo di interazione europea” sulle tavolette enigmatiche che si terrà fino al 10 dicembre 2010 per poi essere trasferita in Germania.

Le tavolette enigmatiche sono piccoli manufatti prevalentemente in terracotta che risalgono dal 2100 a.C. al 1400 a.C. e sono stati trovati prevalentemente in Italia settentrionale fino ai Carpazi e al Basso Danubio con particolare concentrazione in Lombardia e nella zona del Lago di Garda (Lucone e Polada). La cosa incredibile è che pur provenendo da aeree totalmente diverse hanno in comune segni geometrici simili nella forma e nella disposizione impressi su piccoli solchi orizzontali. La mostra nasce da un progetto di studio che ha contemplato, tra l’altro, un convegno tenutosi nel mese di settembre dove si sono confrontati esperti di varie provenienze ed ambiti, che ha lo scopo di classificare gli oggetti e riunire tutti i dati disponibili per cercare una risposta alla loro destinazione d’uso.

L’enigma infatti rimane ancora il significato di questi simboli: qualcuno li considera oggetti rituali ma pare che per le ipotesi più accreditate siano state una sorta di ricevuta in pietra per lo scambio di oggetti. Ma il mistero è ancora fitto. E voi cosa ne pensate?

Da visitare: www.museocavriana.it

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    Viviana (venerdì, 15 ottobre 2010 12:09)

    per la risoluzione dell'enigma io opto per la soluzione meno romantica: ovvero ricevuta in pietra! Questo non vuol dire che non vi associassero anche simboli per ingraziarsi l'abbondanza dell'universo...

  • #2

    Carla (venerdì, 15 ottobre 2010 12:56)

    Una sorta di bancomat primordiale quindi...

  • #3

    Carla (venerdì, 15 ottobre 2010 13:10)

    interessante soprattutto il fatto che il 60% delle tavolette ritrovate nell'italia settentrionale provengano dal Lago di Garda, se avete voglia di approfondire ho trovato un forum interssante con documentazione http://antikitera.forumattivo.com/archeologia-in-italia-f1/tavolette-enigmatiche-t12.htm